Estetica dentale

Odontoiatria cosmetica

L’odontoiatria cosmetica si occupa dei denti sani e di ciò che può essere cambiato per quanto riguarda la loro forma, il colore e l’allineamento per migliorarne l’aspetto e migliorare l’effetto globale del sorriso. L’odontoiatria cosmetica si occupa di modificare il colore o la forma dei denti al fine di renderli esteticamente più gradevoli.

Tra le procedure più diffuse di odontoiatria cosmetica vi sono lo sbiancamento dentale le faccette.

Lo sbiancamento è la procedura d’elezione nei casi in cui la persona sia pienamente soddisfatta della forma del proprio sorriso ma desideri avere denti piu’ bianchi e accattivanti .

Permette di rimuovere i pigmenti che conferiscono ai denti un colore più scuro.

I trattamenti sbiancanti possono essere eseguiti in studio o possono essere eseguiti domiciliarmente, mediante l’utilizzo di gel e di apposite mascherine per applicarli.

Le faccette sono dei sottilissimi strati in ceramica o in composito che si applicano, mediante appositi adesivi, solo sulla superficie vestibolare dei denti (cioe’ quella esterna, verso le labbra) e servono per modificarne la forma e il colore. Lo spessore delle faccette è molto sottile per cui alcune volte non necessitano nemmeno di una minima rimozione di smalto.

Odontoiatria cosmetica
Estetica dentale
Share by: